IRIDES – mono grigio asfalto

Il prezzo originale era: €169,00.Il prezzo attuale è: €144,99.

CASCO JET MOTO AGV HELMETS

IRIDES – mono grigio asfalto lucido

DESCRIZIONE

Irides è il nuovo casco jet AGV in materiale termoplastico, omologato ECE2206, progettato per garantire protezione e comfort negli spostamenti urbani di tutti i giorni. Casco dal design pulito e moderno, estremamente curato nei dettagli della placca laterale, è caratterizzato da una visiera allungata, sinonimo di protezione, dotata di meccanismo di chiusura magnetica VMS (Visor Magnetic System), per una massima stabilità e comodità anche a velocità elevate. La visiera, predisposta per alloggiare la lente antiappannamento Pinlock® 70 (disponibile come accessorio) e il visierino parasole regolabile assicurano una visibilità ottimale in qualsiasi condizione, sia nelle giornate di sole che in quelle più miti, quando lo sbalzo termico fra l’ambiente e l’interno del casco potrebbe causare fastidiosi appannamenti. Il comfort termico all’interno del casco è garantito dalla presa d’aria superiore regolabile e dall’estrattore posteriore, che facilitano lo scambio fra l’aria calda all’interno del casco e quella proveniente dall’esterno. La configurazione interna di Irides assicura una vestibilità ottimale grazie alla personalizzazione della calzata: sono disponibili guanciali di diverso spessore, perfettamente intercambiabili fra tutte le taglie del casco, per un totale di 24 possibili configurazioni. Tutti gli interni, compreso il sottogola, sono completamente removibili e lavabili. Perfetto per le uscite urbane di tutti i giorni, Irides è un casco ad elevata funzionalità: negli spostamenti quotidiani la chiusura micrometrica, l’anello antifurto utile per riporre il casco in massima sicurezza e la predisposizione per i più moderni sistemi di comunicazione diventano caratteristiche irrinunciabili.

COMPOSIZIONE E CURA

INTERNI

Guanciali intercambiabili tra tutte le taglie

DrySpeed: assorbimento istantaneo del sudore

Calzata concepita appositamente per consentire l’uso di occhiali

Predisposto per sistema di comunicazione generico

Interni rimovibili e lavabili

SISTEMA DI RITENZIONE

Anello anti-rapina

Chiusura micrometrica in acciaio

CALOTTA

2 dimensioni della calotta

VENTILAZIONE

1 presa d’aria anteriore

1 estrattore posteriore

Prese d’aria regolabili

VISIERA

Pinlock® 70 Ready

Visiera antigraffio e anti-UV

Visiera parasole antigraffio integrata, rimovibile senza l’uso di attrezzi

Sistema di chiusura della visiera magnetico

Meccanismo della visiera multi-posizione

PESO

1.500 g nella taglia più piccola

Materiale termoplastico ad alta resistenza

EPS multi-densità sviluppato in 3 taglie

Svuota
COD: irides mono grigio asfalto lucido Categorie: , ,

Misura con un metro da sartoria la circonferenza della tua testa sopra le sopracciglia e cerca nella tabella sottostante la taglia corrispondente

51-52 53-54 55-56 57-58 59-60 61-62 63-64 65-66

CASCO JET MOTO AGV HELMETS IRIDES - mono grigio asfalto lucido DESCRIZIONE Irides è il nuovo casco jet AGV in materiale termoplastico, omologato ECE2206, progettato per garantire protezione e comfort negli spostamenti urbani di tutti i giorni. Casco dal design pulito e moderno, estremamente curato nei dettagli della placca laterale, è caratterizzato da una visiera allungata, sinonimo di protezione, dotata di meccanismo di chiusura magnetica VMS (Visor Magnetic System), per una massima stabilità e comodità anche a velocità elevate. La visiera, predisposta per alloggiare la lente antiappannamento Pinlock® 70 (disponibile come accessorio) e il visierino parasole regolabile assicurano una visibilità ottimale in qualsiasi condizione, sia nelle giornate di sole che in quelle più miti, quando lo sbalzo termico fra l'ambiente e l'interno del casco potrebbe causare fastidiosi appannamenti. Il comfort termico all'interno del casco è garantito dalla presa d'aria superiore regolabile e dall'estrattore posteriore, che facilitano lo scambio fra l'aria calda all'interno del casco e quella proveniente dall'esterno. La configurazione interna di Irides assicura una vestibilità ottimale grazie alla personalizzazione della calzata: sono disponibili guanciali di diverso spessore, perfettamente intercambiabili fra tutte le taglie del casco, per un totale di 24 possibili configurazioni. Tutti gli interni, compreso il sottogola, sono completamente removibili e lavabili. Perfetto per le uscite urbane di tutti i giorni, Irides è un casco ad elevata funzionalità: negli spostamenti quotidiani la chiusura micrometrica, l'anello antifurto utile per riporre il casco in massima sicurezza e la predisposizione per i più moderni sistemi di comunicazione diventano caratteristiche irrinunciabili. COMPOSIZIONE E CURA

INTERNI

Guanciali intercambiabili tra tutte le taglie
DrySpeed: assorbimento istantaneo del sudore
Calzata concepita appositamente per consentire l’uso di occhiali
Predisposto per sistema di comunicazione generico
Interni rimovibili e lavabili

SISTEMA DI RITENZIONE

Anello anti-rapina
Chiusura micrometrica in acciaio

CALOTTA

2 dimensioni della calotta

VENTILAZIONE

1 presa d’aria anteriore
1 estrattore posteriore
Prese d’aria regolabili

VISIERA

Pinlock® 70 Ready
Visiera antigraffio e anti-UV
Visiera parasole antigraffio integrata, rimovibile senza l’uso di attrezzi
Sistema di chiusura della visiera magnetico
Meccanismo della visiera multi-posizione

PESO

1.500 g nella taglia più piccola
Materiale termoplastico ad alta resistenza
EPS multi-densità sviluppato in 3 taglie

UN PO’ SU AGV…

1947

IL PRIMO CASCO AGV

Il primo casco AGV è del 1947 ed è una protezione in cuoio, modellata su stampi di legno e lasciata essicare a lungo, in modo da ottenere una calotta rigida e protettiva. Internamente è rivestito da una fodera morbida ed imbottita, per offrire comodità e un maggiore assorbimento della forza degli urti.

1954

IL PRIMO CASCO AGV IN VETRORESINA

Nel 1954 AGV sperimenta e presenta il primo casco in vetroresina, un materiale più moderno, più leggero e protettivo rispetto al cuoio. La forma della calotta è ancora quella della scodella.

1956

IL PRIMO CASCO JET AGV

Nel 1956 arriva il primo jet AGV, che mira a sostituire le superate scodelle. Il jet propone una calotta più protettiva, più avvolgente soprattutto nella zona delle orecchie e in quella posteriore del capo.

1958

AGV È LA PRIMA AZIENDA A USARE LE CORSE COME SPAZI PUBBLICITARI

Sul finire degli anni ’50 Gino Amisano, fondatore dell’azienda, si dimostra ancora innovatore e s’inventa di sfruttare la visibilità data dalle competizioni per promuovere il marchio. è solo l’inizio di una tendenza imitata in breve tempo da tutti, in voga ancora oggi.

1967

NASCE LA COPPIA AGV-GIACOMO AGOSTINI

AGV entra in contatto con Giacomo Agostini, all’epoca venticinquenne ed una volta campione del mondo. Il sodalizio tra l’azienda e il pilota italiano porterà entrambi all’apice del mondo della moto nel successivo decennio e negli anni a venire, attraverso tutte le epoche del motociclismo.

1969

AGV X3000 È IL PRIMO CASCO INTEGRALE EUROPEO

AGV X3000 è il primo integrale sul mercato europeo, una rivoluzione nel mondo dei caschi. Una soluzione che avvogle tutta la testa, infinitamente più protettiva e moderna. Presto è portato in pista dai campioni, Agostini, Sheene e tutti gli altri.

1974

AGV VINCE IN F1 CON EMERSON FITTIPALDI PER LA SECONDA VOLTA

AGV raggiunge l’apice anche nell’automobilismo. In testa al brasiliano Emerson Fittipaldi, AGV conquista il primo e il secondo titolo mondiale F1 della propria storia, inaugurando anche qui una vincente.

1975

AGV VINCE IN F1 CON NIKI LAUDA

AGV continua la sua striscia vincente in F1 e nel 1975 è sul tetto del mondo con l’austriaco Lauda.

1976

AGV VINCE IN 500 CON BARRY SHEENE

Dopo Ago, anche Barry Sheene è campione del mondo della classe 500 con l’integrale AGV X3000. l’australiano replicherà l’anno successivo, con in testa sempre il casco italiano.

1977

NASCE LA CLINICA MOBILE AGV

Grazie al supporto di AGV nasce la Clinica Mobile del dottor Claudio Marcello Costa, una struttura agile e sempre pronta, al servizio della sicurezza dei piloti sui circuiti del motomondiale.

1978

GUENNADY MOISEEV È 2 VOLTE CAMPIONE MX CON AGV

Anche fuori dai circuiti asfaltati AGV è un punto di riferimento per la sicurezza. Il pilota russo Guennady Moiseev, per la terza volta in carriera e per la seconda con un AGV in testa, è campione del mondo di motocross della classe 250.

1978

AGV E STEVE MCKINNEY SUPERANO I 200 KM/H SUGLI SCI

Dal mondo dei motori a quello dello sci. La ricerca AGV dà vita ad un casco specifico per le altissime velocità del KM lanciato, ottimizzato per minimizzare la resistenza all’aria. Steve McKinney è più volte recordman assoluto della disciplina, e nel 1978 è il primo uomo a superare la barriera dei 200 km/h sugli sci.

1980

AGV VINCE IN 500 CON KENNY ROBERTS

Dopo Agostini e Sheene, AGV vince in 500 anche con Kenny Roberts. Il pilota americano approda nel vecchio continente nel 1978 e sbaraglia la concorrenza per tre stagioni di fila. Roberts introduce anche uno stile di guida tutto nuovo, è uno tra i primi a mettere il ginocchio a terra in curva.

1984

ANGEL NIETO VINCE IL SUO 13° TITOLO MONDIALE CON AGV

Angel Nieto vince il suo tredicesimo titolo iridato nel motomondiale con un casco AGV in testa. Il campione spagnolo, secondo nella storia solo ad Agostini, si fa testimone come il collega italiano del fondamentale passaggio dai caschi a scodella degli anni ’60 ai più moderni e sicuri integrali.

1987

AGV VINCE IN F1 CON NELSON PIQUET

Nel 1987 AGV vince il suo sesto titolo iridato di Formula1 in testa a Nelson Piquet.

1996

AGV AFFIANCA VALENTINO ROSSI

Nel 1996 AGV inizia la collaborazione con Valentino Rossi. Un’unione che farà la storia del motociclismo attraverso quattro diversi decenni, dagli anni ’90 al 2021. Assieme, AGV e Rossi traghettano il concetto di casco fino a ciò che è oggi, un sistema di sicurezza avanzato capace di fare la differenza in termini di performance, oltre che di protezione.

2007

AGV ENTRA NEL GRUPPO DAINESE

Nel 2007 AGV entra a far parte del gruppo Dainese. Le due aziende, da oltre trent’anni a affiancate nella missione di proteggere i motociclisci, diventano una, con l’obiettivo di offrire ai motociclisti il più avanzato sistema di protezione integrato dalla testa ai piedi.

2009

VALENTINO ROSSI VINCE 9 TITOLI MONDIALI, TUTTI CON AGV

Valentino Rossi vince il nono titolo iridato con un casco AGV in testa. Dall’inizio della carriera professionistica, Rossi è ambasciatore del marchio AGV e così della sicurezza in moto, contribuendo attivamente allo sviluppo di soluzioni sempre nuove per proteggere i motociclisti.

2012

NASCE LA PRIMA VERSIONE DEL PISTA GP

Pista GP rivoluziona il mondo dei caschi, al pari di come fece l’integrale rispetto al jet. Pista GP è frutto di una ricerca mirata al perfetto equilibrio tra protezione, aerodinamica, ampiezza del campo visivo e comfort in marcia. Viene sviluppato in galleria del vento, la sua calotta al 100% in fibra di carbonio raggiunge livelli di sicurezza senza precedenti, e l’ampia visiera garantisce un campo visivo di 190° in senso orizzontale.

2013

JAMES HILLIER E AGV VINCONO AL TT

AGV e James Hillier vincono la corsa su strada più estrema al mondo, il Tourist Trophy sull’Isola di Man. L’innovativo Pista GP offre la massima protezione e garantisce una performance superiore anche in un contesto di gara unico come quello del road racing.

2017

70° ANNIVERSARIO DI AGV

Fondata nel 1947, AGV festeggia il 70° anno di attività.

2019

PISTA GP RR OTTIENE L’OMOLOGAZIONE FIM

Pista GP RR, ultima evoluzione di Pista GP, ottiene agilmente la severa omologazione FIM, obbligatoria per tutti i caschi portati in gara in MotoGP dal giugno 2019. L’omologazione FIM si dimostra un netto passo in avanti in quanto a protezione nei confronti della normale omologazione richiesta ai caschi per circolare su strada.

2020

THOMAS CHAREYRE È PER L’OTTAVA VOLTE CAMPIONE DI SUPERMOTARD CON AGV

AGV accompagna Thomas Chareyre alla conquista dell’ottavo titolo iridato di supermotard. Il pilota francese è il più vincente nella storia della disciplina.

2020

JOAN MIR È CAMPIONE MOTOGP CON AGV

AGV Pista GP RR sale sul gradino più alto del podio della MotoGP con Joan Mir. Il pilota spagnolo è campione del mondo assieme alla più recente evoluzione del casco racing per eccellenza, nella sua versione omologata FIM e disponibile regolarmente sul mercato.

Colore

GRIGIO ASFALTO

Grafica

mono

Materiale

Fibra Composita

Modello

on

Taglia

L, M, S, XL, XS, XXL

Tipologia

CASCO JET

Vernice

Lucida

Non hai lasciato nessuna recensione.

Solo i clienti loggati possono acquistare questo prodotto

Su